Taglio del nastro per la nuova sede produttiva di Pircher a Gazzuolo, in provincia di Mantova. L’investimento, di circa quattro milioni di euro, persegue l’obiettivo di raddoppiare la capacità produttiva dei diversi prodotti in calcestruzzo, implementare nuove linee produttive per innovare le diverse aree strategiche e ottimizzare e migliorare il servizio logistico.

La nuova struttura ha una superficie di 8.500 metri quadri ed è contraddistinta da un elevato livello di automazione e tecnologia produttiva all’avanguardia. Ciò permette all’azienda di essere sempre più vicina al cliente con soluzioni altamente innovative e personalizzate per la gestione delle risorse idriche. Pircher annovera, fra le proprie aree di business, anche la produzione di canali e impianti per il convogliamento, la raccolta e il trattamento delle acque in ambito civile e industriale, fornendo soluzioni complete, innovative ed efficaci, a tutela dell’ambiente e del nostro patrimonio idrico.