Bernardelli Group lancia CLS30 Fiber, un nuovo calcestruzzo fibrato e predosato in sacco dalle caratteristiche innovative. Innanzitutto l’aggiunta di fibre lo rende particolarmente duttile e con un ottimo controllo del quadro fessurativo. Per questo motivo CLS30 Fiber è ideale pe strutture faccia a vista. Inoltre viene prodotto in nove differenti colorazioni, che lo rendono perfettamente adattabile esteticamente in qualsiasi contesto.

Il fatto di essere in sacco ne facilita inoltre la movimentazione anche in quei cantieri di ridotte dimensioni, con una logistica complicata, o difficili da raggiungere. Inoltre CLS30 Fiber è un prodotto facile da usare in quanto predosato. Questo significa prodotto tradizionale che viene impastato a mano o con macchine impastatrici, mescolando aggregati selezionati e cemento in cantiere, come si faceva una volta e da sempre si fa.


La famiglia dei calcestruzzi in sacco di Bernardelli Group si completa con il CLS30, calcestruzzo ordinario e strutturale con Rck 30, disponibile in nove colorazioni; CLS40, il calcestruzzo strutturale con Rck 40 per utilizzi più gravosi; CLSRD, il calcestruzzo strutturale a rapido disarmo per lavori che richiedono prese veloci (disponibile anche nella colorazione nera); CLS Light, il calcestruzzo strutturale leggero a base di vetro espanso, perfetto in ristrutturazioni di vecchi edifici dove è necessario non gravare le strutture esistenti con pesi aggiuntivi; CLS Dreno, il calcestruzzo drenante adatto per la realizzazione di piste ciclabili, vialetti, posteggi dove è importante evitare la formazione di pozzanghere e perfetto in tutti quei casi in cui sono installati impianti di recupero dell’acqua piovana (CLS Dreno è disponibile in nove colorazioni che permettono flessibilità di inserimento nel paesaggio) e CLS Eco, che è il calcestruzzo ecosostenibile realizzato con aggregati di riciclo.