Kimera sfoggia al Bauma 2019 la sua vasta e innovativa gamma di prodotti, dagli impianti di betonaggio mobili agli agitatori per calcestruzzo e non solo.

Uno dei prodotti di punta è l’agitatore mobile per calcestruzzo e malta A021.

Si tratta di un agitatore mobile dotato di motore diesel. Prevede quattro punti di aggancio per la movimentazione tramite gru o altro mezzo di sollevamento. Risulta fondamentale per mantenere la miscela cementizia in movimento ed evitare quindi la segregazione. Ideale per lavori in tunnel, gallerie o comunque in passaggi stretti. Ha una capacità di carico di due metri cubici ed è dotato di tubo di scarico nella parte inferiore azionato da pistone. L’A021 è equipaggiato anche con un serbatoio d’acqua di 140 l di capacità, una pompa centrifuga ed un contalitri elettronico con display per aggiungere acqua all’impasto nel caso in cui si debba aumentarne la fluidità.

S430 è invece un avanzato impianto mobile per calcestruzzo.

Tratta in continuo calcestruzzo, malte, misti cementati, massetti, asfalto a freddo e calcestruzzi fibrorinforzati. L’impianto trasporta separatamente tutti i materiali, sabbia, ghiaia, cemento, acqua e ogni altro materiale o additivo liquido necessario direttamente in cantiere. La miscelazione avviene in loco secondo il mix design impostato dall’operatore evitando sprechi e rischi connessi al calcestruzzo preconfezionato. Kimera S430 è dotata di sistemi di pesatura con celle di carico sia per il cemento che per ciascun materiale inerte, che assicurano la massima precisione e ripetibilità della ricetta. In particolare monta il rivoluzionario sistema ZWeight, più avanzato dispositivo di pesatura gravimetrico a livello mondiale, capace di assicurare un errore massimo di appena 0,02%. La miscelazione avviene nei due miscelatori in continuo posizionati nella parte anteriore dell’impianto, il secondo dei quali ruota orizzontalmente per 180° e può essere inclinato verticalmente fino a 30° per aumentare l’altezza di scarico.

Il modello K9 è l’ideale per autocarri 8×4, sistemi demontabili e piccoli rimorchi.

Si tratta di un impianto di betonaggio in continuo per calcestruzzo, malte, misto cementato, massetto, asfalto a freddo e calcestruzzo fibrorinforzato. L’impianto trasporta separatamente i materiali miscelandoli solo al momento richiesto secondo la ricetta prescelta dall’operatore. K9 è dotata di sistemi di pesatura con celle di carico sia per il cemento che per ciascun materiale inerte, che assicurano la massima precisione e ripetibilità della ricetta. La miscelazione avviene nei due miscelatori in continuo posizionati nella parte anteriore dell’impianto, il secondo dei quali ruota orizzontalmente per 180° e può essere inclinato verticalmente fino a 35° per aumentare l’altezza di scarico.

K12 è il modello di maggior capacità della linea impianti mobili per calcestruzzo di Kimera.

Non è un caso se anche K12, così come gli altri prodotti, ha riscosso e continua a riscuotere grande successo sul mercato.