Lo scorso 7 dicembre è stata aperta al traffico veicolare la rampa sud del cavalcavia che collega il casello Genova Aeroporto dell’autostrada A10 con via Guido Rossa.

La nuova infrastruttura agevola il transito dei veicoli industriali che servono il porto. In un secondo momento, questa direttrice si connetterà anche al Lungomare Canepa e quindi all’accesso al bacino portuale di Sampierdarena. In questo modo, il traffico pesante potrà evitare quasi completamente il passaggio in via Cornigliano e in alcune importanti strade della città.

La rampa sud ha una corsia per senso di marcia, mentre il prossimo marzo si taglierà il nastro della rampa nord, così da avere due corsie per senso di marcia. Queste opere erano già stati assegnate prima del crollo del ponte Morandi e doveva essere ultimati entro il 2019, ma la caduta del viadotto ha accellerato i lavori.